Accedi
Hai bisogno di aiuto? Vuoi parlare direttamente con noi? Lasciaci il tuo numero di telefono e ti ricontatteremo appena possibile!
Home > Barche Nuove > Honda Marine> BF 250 D LDU IST> Configuratore
Configura la tua barca
BF 250 D LDU IST
Prezzo indicato di listino ufficiale, IVA compresa.
Chiamare al +39 0431 53363 per OFFERTE SCONTATE RISERVATE.

GARANZIA 5 ANNI
Con motore VTEC™, altezza specchio di poppa di 635 mm, corrente di ricarica della batteria di 60 A e regolazione trim e tilt motorizzata.
Fornito completo di monoleva a chiesuola, strumenti, dichiarazione di potenza, manuale uso e manutenzione ed elica.
Anche versione controrotante.
Sigla modello motore: BF 250 D LDU DBW
VTEC: SI
4Front Corrosion Protection: SI
NMEA 2000: SI
BLAST - Boosted low Speed Torque: SI
ECOmo: SI
Trolling Control: SI 650 - 1000 rpm
Motore: 4 tempi - OHC - V6 - VTEC
Valvole: 24
Cilindrata (cc): 3583
Alesaggio x Corsa (mm): 89 x 96
Regime di rotazione a piena manetta (RPM): 5300 - 6300
Potenza Nominale (kW / CV): 183,9 / 250
Sistema di raffreddamento: Ad acqua (con termostato)
Alimentazione carburante: PGM-FI (Iniezione elettronica programmata)
Sistema di accensione: Elettronico PGM-IG
Sistema di avviamento: Elettrico
Sistema di scarico: Mozzo dell’elica
Rapporto di riduzione: 2,00 : 1
Rotazione elica: Standard
Assetto e sollevamento motore: Elettrico
Altezza specchio di poppa (mm): 508
Peso a secco (kg): 272
Lunghezza (mm): 920
Larghezza (mm): 660
Altezza (mm): 1788
Descrizione e accessori standard:Centro Nautico Lignano è concessionario ufficiale Honda Marine. Per primi è stato possibile visionare e provare i nuovi modelli V6 di casa Honda Marine. I motori sono cambiati esteticamente, dando una linea più omogenea ai nuovi V6 utilizzando calandre Progressive V Form, un pò più grandi al punto di necessitare di una maggior distanza in caso di pluri-motorizzazione (interasse consigliata 71 cm). 

Questa caratteristiche si traduce in migliore lavorazione dell’acqua da parte delle eliche, meno disturbate da flussi anomali prodotti appunto dalla vicinanza dei motori. 
Il sistema di chiusura delle caleandre a tre ganci ora è più facile, soprattutto anche in caso di lavorazione in mare e in emergenza. Sono state equipaggiate con nuove guarnizioni che hanno lo scopo di mantenere il più asciutta possibile la bacinella interna. 

La manutenzione del gambale ora è più semplice, dove si è passati da sette pezzi dei modelli precedenti agli attuali 3. Questo agevola la manutenzione e snellisce i magazzini ricambi. 

I nuovi Honda Marine V6 montano delle nuove piastre posizionate sul piede che servono a contenere gli spruzzi che l’elica produce. Questo sistema, definito “splash platform”, sono è più frande di circa 1 centimetro e quindi rende le scie più limpide.

I nuovi motori hanno inoltre un numero doppio di anodi rispetto a prima e un processo di verniciatura nuovo, molto più duraturo.

Il gruppo termico delle 4 versioni è uguale per tutte ovvero 3.583 cc. I modelli BF225D e BF250D sono equipaggiati con il V-TEC.

In comune tra tutti c’è anche l’adozione dei sistemi tecnologici brevettati Honda Marine come Lean Burn, Blast, ECOmo ed iniezione programmata PGM-IG per ottenere consumi bassi ed ottimi risultati sotto il profilo prestazionale, così come l’architettura V6, le quattro valvole per cilindro gestite da un mono albero a camme in testa SOHC.

La differente potenza fra i quattro motori è ovviamente gestita dalle centraline che generano anche un numero di giri ottimale differente.
Così fino a 225 cavalli il regime ideale è compreso tra i 5.000 ed i 6.000 rpm, per il BF250D invece questo regime passa a 5.300/6.300 rpm.

La versione DBW (DrivebyWire) non installa più la sonda lambda, quindi un componente in meno da gestire. 
Il corpo farfallato di questi nuovi motori è elettrico con motorino passo passo che deriva, come spesso accade, dalla componentistica automotive, un punto di riferimento sotto il profilo tecnologico per quanto concerne il sistema di approvvigionamento dell’aria fresca anche qui ci sono delle novità. 

Rimane il sistema di convogliamento forzato sotto calandra Air Intake System, munito di cassa di aspirazione nuova e prevede griglie esterne più grandi al fine di incrementare il flusso d’aria. 

I nuovi V6 Honda Marine separano l’aria dalle particelle d’acqua in essa contenute con un innovativo sistema di drenaggio.
Quest’acqua viene sempre convogliata nella bacinella come già avveniva prima ma ora, invece di attendere la sua evaporazione, viene forzatamente evacuata in canaline che la eliminano attraverso due bocchette preposte.
Uno anteriore per eliminare l’acqua derivante dalla fase di aspirazione e l’altro posteriore per eliminare l’acqua che si accumula nell’aria durante la fase di raffreddamento.

I nuovi motori fuoribordo Honda Marine dispongono di due filtri benzina (uno di alta ed uno di bassa pressione).
Il filtro di bassa pressione è più grande con sensore di rilevamento interno di eventuale presenza d’acqua e posizionato frontalmente per un facile accesso. 
Il filtro di alta pressione invece si trova sulla testa dei cilindri, in modo da risultare anch’esso facile da raggiungere e, nel caso di sostituzione, richiede ora non più di 5 minuti.

Honda Marine ha previsto tutta una serie nuova di pannelli, di pulsanti, di comandi mono o bi-leva con gestione di cambio ed acceleratore elettronici (iST) da usare se si acquistano i motori dotati di DBW ed in grado di rendere più facili i compiti del pilota. 
Sono disponibili i pannelli Start & Stop Switch che prevedono o meno l’impiego di una chiave in alternativa ai pulsanti. 
E’ disponibile un sistema SmartKey che funziona da immobilizer attraverso l’impiego di un telecomando che opera nell’arco di 80 metri, dando o meno il consenso all’avviamento del motore ad un trasmettitore installato a bordo. 
I leveraggi iST mono o bi-leva sono a chiesuola o a parete in modo da adattarsi a tutte le esigenze di installazione, e sono dotati di led per rendere palese la funzione attivata. 
Dispongono di funzione di riscaldamento del motore (Warm) e di Trolling System per la gestione dei giri di 50 in 50, molto utile a chi pesca a traina.
Tali leveraggi sono in grado di gestire contemporaneamente sino a 4 motori ed hanno sincronizzatore di giri. 
I motori posso avere in dotazione il nuovo strumento Honda Marine con display da 4,3”, multifunzione, in grado di fornire molteplici informazioni istantanee riguardanti i motori.
BF 250 D LDU IST
Prezzo Base € 23.167,21
Accessori + € 0.00
IVA 5.096,79
Totale 28.264,00
Facebook
Whatsapp
Telegram
Twitter
Google Plus